I TREVIGIANI RACCONTANO TREVISO

itTreviso

ARTE EVENTI

Anche quest’anno fantasia e magia trovano casa a Sarmede

Illustrazione presentazione Sarmede

Ha inaugurato ormai lo scorso 26 ottobre la mostra Le immagini della fantasia che colora di creatività la piccola cittadina di Sarmede. Illustrazioni e laboratori vi aspettano fino al 16 febbraio 2020, ma perché aspettare? È l’idea perfetta per trascorrere una giornata di festa con la vostra famiglia.

Sarmede Visita
Bambini e adulti in visita alla mostra Le immagini della fantasia

La mostra “Le immagini della fantasia”

Forse può non sembrare, viste le dimensioni, ma Sarmede sa trasformarsi ogni anno in un importante centro di cultura. Questo avviene grazie all’illustrazione per l’infanzia, celebrata dalla mostra internazionale ideata da Štěpán Zavřel, illustratore cecoslovacco vissuto nel trevigiano alla fine del secolo scorso. Quest’anno siamo all’edizione numero 37, che coinvolge 35 autori da ogni angolo del globo e 20 corsisti della Scuola internazionale di illustrazione, con 360 illustrazioni esposte. “In una società sempre più dominata dalla distrazione, dalla frenesia, dalla superficialità, vogliamo offrire un luogo in cui fermarsi per scoprire l’invisibile che si cela dietro ogni libro illustrato, ogni immagine e ogni storia”, spiega Gabriel Pacheco, direttore artistico della mostra.

Sarmede Stanza Oggetti
Bambini all’opera nella sezione della mostra Vita segreta degli oggetti

Le quattro sezioni della mostra

Sono 4 le sezioni principali in cui si suddivide la mostra. Una è dedicata all’Ospite d’onore, che quest’anno è il francese Éric Puybaret. 65 sue opere in acrilico su tela sono esposte per aprire al pubblico il suo universo onirico ed affascinante, modellato della stessa sostanza dei sogni. Tutti gli altri artisti internazionali sono invece raccolti nella sezione Panorama: ammirando i loro lavori sarà possibile intraprendere un viaggio attraverso stili e soggetti diversi, contemplando la creatività e l’ingegno di artisti tutti da scoprire. La novità di quest’anno è l’introduzione della sezione dedicata al Tema, Mostra-ti-mostro. 9 sono gli artisti scelti per questa tematica dedicata al mostro, al racconto da cui affiora la sottile inquietudine legata al desiderio di indagare il dietro le quinte dei nostri mondi individuali. I mostri infatti ci consentono di visualizzare la parte più nascosta, spiazzante, inappropriata di noi stessi. Infine troviamo la stanza dedicata a Pedagogia e immaginazione, all’interno della quale è stato allestito un piccolo giardino letterario dedicato alla Vita segreta degli oggetti. Curata da Marnie Campagnaro, docente all’Università di Padova, la stanza è stata ideata per avvicinare in modo originale i bambini al mondo degli oggetti.

Il programma di quest’anno a Sarmede

Sul sito internet della Fondazione Štěpán Zavřel di Sarmede, che ogni anno rende possibile questa meravigliosa immersione nel mondo dei bambini, potrete trovare l’elenco completo degli eventi da oggi al finissage. Tanti sono i laboratori, ma anche i concerti, le letture animate, le visite guidate alla mostra e gli spettacoli di magia con cui intrattenere bambini, ma anche adulti. I laboratori coinvolgono bambini dai 4 ai 13 facendoli lavorare con l’immaginazione e il ragionamento, ma naturalmente anche con le mani e i colori! Molte attività (come le letture e gli spettacoli) sono adatte anche ad adulti e genitori. Se resterete in zona per le vacanze natalizie, quella a Sarmede è un’ottima gita per voi e per i vostri figli o piccoli amici!

Anche quest’anno fantasia e magia trovano casa a Sarmede ultima modifica: 2019-12-31T09:21:20+01:00 da Giorgia Favero
To Top