Tasche piene di sabbia

Foto Aggiungi Gallery

Caracciolo

«Nel 1990 lavoravo nella redazione provinciale di un quotidiano locale. Cronaca bianca, il che significa spettacoli, scuola, cronaca cittadina, amministrazione comunale. Ogni tanto mi chiamavano dalla pagina sportiva per dare una mano perché sapevano che lo sport mi piaceva. Dal 1985 lavoravo in redazione come semplice collaboratrice, guadagnando circa trecentomila lire al mese, quando le cose andavano benissimo». É l’incipit di “Tasche piene di sabbia – Dakar e altri rally, racconti straordinari e semiseri”, il libro della giornalista Elisabetta Caracciolo, che verrà presentato stasera, martedì 13 marzo, alle 20.30 a villa Onigo di Trevignano. «É sempre un piacere presentare il mio libro in provincia di Treviso -spiega l’autrice- perchè come si sa, nessuno è mai profeta in patria. Tra l’altro questa volta troverò due cari amici e colleghi che mi hanno sinceramente aiutata nel lancio del mio libro: Sergio Zanellato, con cui abbiamo condiviso la redazione di Treviso del Gazzettino, che ha organizzato l’incontro, all’interno della serie dei Martedì in Villa, e Piergiorgio Zavarise, mio capo allo sport sempre al Gazzettino, alla fine degli anni Ottanta». Con Elisabetta Caracciolo ci saranno anche alcuni fra i piloti ed altri personaggi che hanno vissuto le avventure narrate nel libro.

Gigi Fincato

Autore: Gigi Fincato

Veneziano, giornalista professionista e dj. Ha lavorato per anni nell’emittenza radio-televisiva locale, come speaker a radio Venezia e a radio Base Popolare Network, e come redattore delle tv Antenna Tre di Treviso, Diffusione Europea di Padova e del quotidiano Il Gazzettino di Venezia. Attualmente si occupa di formazione professionale per la scuola Buzzati dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto e scrive per alcune testate online.

Tasche piene di sabbia ultima modifica: 2019-03-12T15:34:08+01:00 da Gigi Fincato

Commenti

To Top