Le scatole di Natale che scaldano il cuore - itTreviso

itTreviso

ASSOCIAZIONI VALORI ED EMOZIONI

Le scatole di Natale che scaldano il cuore

Scatole Di Natale Treviso

Si chiama Scatole di Natale ed è un’iniziativa francese trapiantata in Italia alla metà di questo novembre. Tramite il tam tam dei social, il progetto si è diffuso in tutto lo Stivale grazie alla solidissima rete di associazioni territoriali.

L’Associazione UP – I sogni fuori dal cassetto

Grazie al grande potere dei social, l’iniziativa Scatole di Natale si è diffusa in poche settimane in tutta Italia. A coordinare il progetto nella nostra provincia è l’Associazione UP – I sogni fuori dal cassetto. Questa realtà di promozione sociale è giovane, anzi giovanissima, ma dotata di tanto entusiasmo ed energia e ha raccolto l’iniziativa direttamente dalla fonte, quando ancora in Italia non era così diffusa. Fare rete tra associazioni e realtà sociali del territorio è la loro mission e così si sono messe in moto. Il progetto Scatole di Natale a Treviso, da loro coordinato, raccoglie ad oggi: Amib Triveneto ONLUS, Caminantes, Centro delle donne libere, Centro aiuto alla vita, Ass. Polaris, Ass. Il sorriso di Cristina, Una mano per un Sorriso – For Children, Casa di accoglienza “Giovanna” – T. 320-215 0456, Radio CB Club – Protezione Civile Santa Lucia di Piave, Cooperativa La Esse.

Scatole Di Natale Treviso Regalo

Come aderire alle Scatole di Natale

Ecco come funziona. Ogni scatola viene confezionata in piena libertà da chiunque voglia aderire. Ognuna di esse deve includere una cosa calda (ad esempio una sciarpa o una copertina), una cosa golosa (purché non deperibile), un passatempo (libro, gioco, rivista, colori…) e un prodotto di bellezza (bagnoschiuma, profumo, crema e così via). Come ultima cosa, eppure la più importante, un bigliettino di auguri (come si suol dire) farina del nostro sacco in cui possiamo augurare o far sentire la nostra vicinanza a qualcuno con parole nostre. Chiunque può aderire al progetto, che come si può notare stimola fantasia e creatività anche in chi fa la scatola oltre a scaldare il cuore di chi la riceve. Per chi fa la scatola, è come mettere un pezzetto bello di sé e regalarlo gratuitamente col cuore. Per chi riceve la scatola, significa in realtà ricevere una carezza e la sensazione di non essere poi così soli.

Scatole Natale Sportvolley Treviso
Alcune delle scatole di Natale raccolte da Sport&Volley Treviso, uno dei punti di raccolta (Fonte: Facebook)

Le tappe del progetto Scatole di Natale

Gli interessati cittadini hanno tempo fino al 18 dicembre per confezionare la propria scatola. Potete consegnarla entro quella data in uno dei punti di raccolta indicati nella pagina Facebook o nell’evento “Scatole di Natale – Treviso” creato dall’Associazione UP. Nei giorni successivi si raccoglieranno tutte le scatole e si smisteranno in base al destinatario del contenuto (donna, uomo e bambino). Verranno poi opportunamente sanificate e suddivise tra le associazioni che collaborano al progetto. I volontari di ciascuna realtà provvederanno poi a consegnarle alle persone che regolarmente assistono proprio nei due giorni immediatamente antecedenti al Natale. Si tratta di donne vittime di violenza, senzatetto, padri separati, persone con disabilità, bambini soli e tante altre persone bisognose di una carezza, bisognose di ricordare che c’è anche del bello nel mondo.

Scatole Di Natale
La loggia dei Cavalieri a Treviso

Il Natale nella Marca

Il successo delle Scatole di Natale conferma che il nostro è un territorio in cui il volontariato e il sociale hanno una presa forte. In attesa di scoprire se 25 e 26 dicembre potremmo varcare la frontiera comunale possiamo comunque goderci il clima di festa e ricordare che lo spirito del Natale va oltre una singola data. “Abbiamo ricevuto tantissimi messaggi e persino foto di persone che componevano le loro scatole, per esempio famiglie con bambini che l’hanno preso come gioco da fare insieme – spiegano dall’Associazione UP – I sogni fuori dal cassetto – Non ci aspettavamo una risposta così ampia ma siamo molto contenti che fare le scatole oltre che riceverle avvicini le persone. Difficile tenere il conto di quante scatole arrivino giornalmente ma in alcuni casi siamo attorno al centinaio”. In questo periodo di brutte notizie e distanze forzate fa davvero piacere sapere che c’è così tanto amore in circolo!

Le scatole di Natale che scaldano il cuore ultima modifica: 2020-12-16T09:00:00+01:00 da Giorgia Favero

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
2
0
Would love your thoughts, please comment.x