itTreviso

ARTE COSA VEDERE

Renato Casaro a Treviso: una mostra sui manifesti del cinema

Mostra Renato Casaro Balla Coi Lupi

Ha inaugurato lo scorso 12 giugno 2021 l’attesissima mostra Renato Casaro, l’ultimo cartellonista del cinema.
Treviso, Roma, Hollywood
che espone al Museo Collezione Salce i cartelloni cinematografici più emblematici dell’artista trevigiano.

Una lunga attesa per Renato Casaro

Doveva essere inaugurata ancora nel 2020. Invece l’emergenza sanitaria ha rimandato più di una volta questo doveroso tributo a un alto rappresentante della nostra città come Renato Casaro. A realizzare il progetto è stato il Museo Nazionale Collezione Salce, un vero e proprio vanto per la città di Treviso poiché accoglie la più grande collezione di manifesti pubblicitari di tutto il Paese. Da domenica 13 giugno l’esposizione è apprezzabile da cittadini e visitatori a seguito di una seguitissima inaugurazione che testimonia la grande attesa e aspettativa della città nei confronti della mostra (ne avevamo parlato qui). Un segno che la cittadinanza è affamata di cultura e che sa riconoscere e valorizzare il proprio patrimonio artistico.

Renato Casaro Mostra
Videomapping dei manifesti più iconici della Collezione Salce sull’edificio duecentesco di Santa Caterina (fonte: pagina Facebook Collezione Salce)

Renato Casaro e la cartellonistica in mostra

Sono delle vere e proprie icone alcuni dei manifesti di Renato Casaro esposti in mostra. Ognuno è in grado di evocare vecchi ricordi. Balla coi lupi, Rambo, Il prezzo del potere, Nell’anno del Signore, Diabolik, Amici miei, Amadeus, Il nome della rosa e tanti tanti altri titoli e immagini che hanno riempito le città e i cinema d’Italia e del mondo. “Sarà un Museo destinato a colpire i visitatori per diversi aspetti” avevano commentato prima dell’inaugurazione il Direttore della Direzione regionale Musei Statali del Veneto del Ministero alla Cultura, Daniele Ferrara, e la responsabile del nuovo museo, architetto Chiara Matteazzi, “per l’altissimo livello di tecnologia applicata, innanzitutto, per la spettacolarità poi: entrare nel Nuovo Salce sarà come immergersi in un ambiente onirico, o, se vogliamo, in  una immensa installazione di videomapping”. Ecco che arte figurativa e cinema si fondono in un tutt’uno e riempiono con efficacia l’immaginazione dello spettatore.

Un’attenzione a tutti i visitatori

Curare il proprio patrimonio artistico è fondamentale ma non bisogna mai dimenticare di avere cura delle persone – i visitatori – che lo vivono. Lo sanno bene alla collezione Salce, tanto da investire su un progetto dedicato ai non vedenti. Ecco allora che una delle immagini più universalmente note di Casaro, il manifesto de Il tè nel deserto, viene trasposta in rilievo per poter essere percepita tattilmente dai non vedenti.

Renato Casaro Te Nel Deserto
Il manifesto de Il tè nel deserto riprodotto in rilievo per i non vedenti (fonte: pagina Facebook Museo Collezione Salce)

Tre sedi museali

L’esposizione si estende su tre siti: il Museo Civico di Santa Caterina, il complesso di San Gaetano e la nuovissima sede di Santa Margherita. Le ultime sono entrambe sedi del Museo Nazionale Collezione Salce. Ricavata dal restauro di una splendida chiesa duecentesca, Santa Margherita ha visto l’investimento di quasi 7 milioni di euro stanziati dal MIC (Ministero della Cultura) di cui un milione e mezzo messi a disposizione della Regione del Veneto. Un enorme caveau blindato accoglie la preziosa collezione di Nando Salce, trevigiano appassionato di affiches che nella sua vita collezionò ben 26mila pezzi. Il sistema è tutto computerizzato. Le opere sono riposte in cassettiere di metallo da cui vengono estratte automaticamente una volta scelte dallo studioso e posate sul tavolo di lavoro. Il trasferimento dei manifesti è avvenuto approfittando della chiusura legata all’emergenza Coronavirus.

Renato Casaro a Treviso: una mostra sui manifesti del cinema ultima modifica: 2021-06-16T10:09:36+02:00 da Giorgia Favero

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Doati Marco

🙂

👍

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x